1

premio letterario arona

ARONA-1-10-2016- Sono dieci i finalisti della XVIII edizione del Premio Letterario Internazionale Gian Vincenzo Omodei Zorini di Arona, risultato di un’accurata selezione da parte delle sedici sezioni di lettori. Anche quest’anno sono pervenuti libri da ogni angolo dell’Italia e dall’estero in particolare dalla Svizzera sempre presente e dagli Stati Uniti.

Braccini Fabiano di Milano “Un’emozione, un soffio… un niente”

Campion Riccardo “Geografie private”

Chiarelli Lidia di Torino “Immagine & poesia”

Leali Maddalena di Genova “Tre rampe di scale”

Luraschi Lina di Como “Scucita voce”

Moraglio Franca di Ferrania (SV) “Dal diario di un’inquieta”

Nardin Donatella di Cavallino Treporti (VE) “Le ragioni dell’oro”

Paolino Salvatore di Modica (RG) “L’ultima falce di luna”

Piccinno Claudia di Castel Maggiore (BO) “Ragnatele cremisi”

Slavova Nadezhda Georgieva di Alessandria “Curvando il pensiero”

Vi è ora l'attesa per la valutazione collegiale della giuria finale che verrà comunicata ufficialmente in ottobre. La cerimonia di premiazione avrà luogo come sempre all’Hotel Concorde di Arona sabato 5 novembre e oltre all’edito verranno premiate le altre due sezioni in concorso, una riservata ai giornalisti e l’altra al racconto breve inedito. Nella stessa occasione verranno assegnati anche il premio alla carriera e la medaglia d’oro del Circolo Culturale Gian Vincenzo Omodei Zorini.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.