1

librinfiore 1

COMIGNAGO -25-04-2018- Quarta edizione per

Librinfiore, lunedì 23 aprile, occasione di socialità gentile che ha richiamato sui 136 scalini della scalinata di piazza Martiri a Comignago, un buon numero di persone. "Un bilancio ancora una volta positivo – commenta Fabio Fichera, ideatore e organizzatore della manifestazione – L’ambiziosa idea di una piazza ideale si è materializzata nuovamente e in tanti, tra adulti e bambini, hanno accolto il nostro invito a trascorrere qualche momento di semplice stare insieme".Più di 1000 i libri che hanno trovato posto sui gradini tra gli allestimenti floreali degli studenti della scuola agraria Cavallini di Lesa e le opere degli artisti della Corte dell’oca. Quest’anno, il cuore della manifestazione è stato dedicato ai bambini. Sono stati, infatti, gli alunni della scuola primaria Ungaretti di Comignago i veri protagonisti della giornata. Coinvolti in più attività diversificate per età, i bambini hanno fatto brevi escursioni sul territorio per sperimentare scoperte e itinerari multidisciplinari immersi nella natura e tornare poi ai piedi della scalinata per una versione di scuola all’aperto che sicuramente resterà nella loro memoria.il pomeriggio invece è stato dedicato ai bambini delle prime classi con il racconta fiabe offerto dalla Corte dell’Oca e l’apertura della scalinata al pubblico. La manifestazione si è aperta, di fatto, nella serata di sabato 21 aprile nel suggestivo ed elegante scenario di villa Giannone con la prima del nuovo spettacolo di reading letteraria e musicale “Adamo e tutti gli altri” del gruppo teatrale “Zero, seicentodiciotto”, dove è intervenuto un numeroso pubblico che ha dato un riscontro pressoché unanime sulla buona riuscita dell’evento. (A.M.)

librinfiore_4.jpglibrinfiore_5.jpglibrinfiore_3.jpglibrinfiore_2.JPGlibrinfiore_6.JPG

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.