1

arona lungolago vista auto negozi

ARONA- 26-04-2018 – Arona piace tanto

ai turisti della movida notturna e della domenica, tanto che “l'overbooking” dell'ultimo fine settimana ha messo in crisi la viabilità. Ed il sindaco Alberto Gusmeroli sta pensando di anticipare la chiusura del lungolago, già prevista da giugno a settembre, dal venerdi alle 18 alla domenica alle 24.  "Da due domeniche stiamo chiudendo il lungolago in corrispondenza di via Poli dalle 13 fino a sera per l'enorme afflusso di gente e questa settimana valuteremo ulteriori interventi, magari proprio l'anticipo dello ZTL in corrispondenza con l'inaugurazione del lungolago che malgrado le piogge di aprile, stiamo ultimando -ha spiegato il sindaco Alberto Gusmeroli - Sento valutazioni diverse sui lavori del lungolago, ma credo che debbano essere fatte quando il cantiere sarà finito e riaperto. Sarà impossibile accontentare tutti, però sono sicuro che il nuovo lungolago e la ZTL dal venerdi sera alla domenica (pedonalizzazione) renderà la città bella e accogliente sia per i turisti che gli aronesi". Contraria  all’anticipo della ZTL estiva è Ascom. Il presidente Michele Caramella dice:"Siamo convocati nei prossimi giorni, ma esprimeremo la nostra contrarietà. I cantieri dovevano essere chiusi il 20 aprile e non è stato fatto. Abbiamo accettato un accordo da giugno a settembre e quello rimane. Ci sono persone di notte sulla via e problemi di ordine pubblico? Il sindaco ha la polizia municipale per far rispettare il codice della strada e le norme delle ordinanze". (M.R)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.