1

drink

ARONA - 08-07-2018 -Il sindaco di Arona,

Alberto Gusmeroli, ha reso noto che nella giornata di sabato i carabinieri, hanno denunciato un esercizio commerciale che aveva venduto alcolici a minori. "Un anno fa ho personalmente scritto a tutti gli esercizi commerciali e ai supermercati Aronesi ricordando il divieto di vendita a minori di alcolici. Ho scritto anche ai Sindaci del circondario affinchè anche loro ricordassero ai loro esercizi commerciali e supermercati che è vietata la vendita di alcolici a minori - ha sottolineato su Facebook il primo cittadino aronese -  Sul territorio di Arona è vietato, altresì, con apposita ordinanza fuori dagli esercizi e loro dehors, il consumo di alcolici. Sono in corso da alcune settimane controlli congiunti Carabinieri e Polizia locale, con particolare riferimento ad alcune zone della città, ove peraltro non ci sono esercizi commerciali, al fine del rispetto dell’ordinanza". Dopo il ringraziamento alle forze dell'ordine, Gusmeroli ha aggiunto: "Sarà mia cura inviare una nuova lettera di sensibilizzazione ai locali e negozi ricordando il divieto di vendita di alcolici a minori".

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.