1

punta vevera

ARONA -09-07-2018 – Tragedia sfiorata

ieri pomeriggio, domenica 8 luglio, a Punta Vevera, dove in passato si sono già verificati annegamenti. Un giovane sudamericano, si era tuffato nel lago, ma è poi scomparso alla vista degli amici. Alcuni  presenti si sono prodigati e sono riusciti a salvarlo. Nel frattempo è stata chiamata un'ambulanza del 118 che ha trasportato il giovane all'ospedale di Borgomanero: non era in condizioni gravi. In quel punto del lago, negli ultimi due anni si sono registrate tre vittime. Questo, nonostante i cartelli di divieto di balneazione.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.