1

bozzetti murales orta

ORTA SAN GIULIO- 09-10-2018- Con visita sopralluogo da parte dell’arch. Cecilia Castiglioni, della Soprintendenza ai beni presagisti del Piemonte, si è concluso l’iter autorizzativo per i nuovi murales che a Legro d’Orta saranno realizzati per festeggiare il 20° anniversario della nascita del primo paese dipinto italiano dedicato al cinema ed alla televisione.

Presenti con Fabrizio Morea, presidente dell’Accademia delle Arti, il vice presidente Daniele Platini, la segretaria, Marilena Barbagia, oltre al sindaco Giorgio Angeleri l’arch. Roberto Cusinato che per conto dell’Associazione legrese ha  redatto  il progetto.

Si attenderà ora di conoscere l’entità del contributo che il Comune destinerà alla pro loco Accademia delle Arti deciso a seguito dell’incontro svoltosi nei giorni scorsi in municipio.

 “Solo allora - spiega Fabrizio Morea - decideremo se e come procedere. Ricordo - prosegue il presidente dell’associazione - che sono una decina le opere  approvate, ma vista la tardiva conclusione dell’iter amministrativo e la insufficiente liquidità, probabilmente ci limiteremo a due sole opere: quella dedicata all’Arma dei Carabinieri (con il film “Pane amore e fantasia”) e l’altra relativa al lavoro eseguito dai quaranta studenti del Liceo artistico Boccioni, di Milano, in omaggio a Mario Soldati.”

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.