1

oleggio castello municipio

OLEGGIO CASTELLO -14-04-2019 – Sarà sfida a tre ad Oleggio Castello per le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio. Il sindaco Renzo Norbiato, impiegato, con la sua lista “Ascolto e Dialogo” punta al terzo mandato, ma troverà sulla sua strada due contendenti decisi a sbarrargli il passo. Uno è l’ex assessore Marco Cairo, medico del paese, che guiderà un schieramento civico, l’altro è un neofita della politica, Gianluca Pajaro, edicolante ed ex carabiniere. Norbiato è già partito con la campagna elettorale: “Con me ci saranno sicuramente gli assessori Franco Plazzi e Alberto Bianchi, i consiglieri Roberto Dori e Paolo Guidotti. Stiamo raccogliendo i suggerimenti degli oleggesi con un questionario che possono essere inviati ad ascoltedialogo2019mail.com. Pensiamo di aver bene operato". Marco Cairo, medico di base ed ex assessore nel Norbiato I, lo sfida: "Ritorno in campo perché sono stato invitato da un gruppo di amici. Con me l’attuale capogruppo di minoranza Gianluca Ubertini, il consigliere Michele Carnero e l’ex assessore Moreno Del Prato. So che Norbiato gode dell’appoggio delle forze di centro destra, io sono del Pd, ma la nostra lista è civica. Prometto fin d’ora che lascerò il mio stipendio al Comune per finalità sociali".  Terzo candidato è Gianluca Pajaro: “Bisogna coinvolgere maggiormente il volontariato, per modificare e dare un valore aggiunto al paese. L’attuale giunta dopo cinque anni di silenzio vuole coinvolgere i cittadini. La nostra lista è già pronta, un mix tra esperienza e gioventù. Questi i nomi: Rinaldo Carraro, Kevin Autelitano, Ulderico Broggio, Daniele Fiorina, Federica Gaspari, Cristina Margaroli, Nicoletta Pastore, Luana Tasca, Marco Valsesia". (M.R)

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.