1

museo meina micro macro

MEINA - 27-11-2019 - S'intitola "MicroMacro"

ed è una mostra multimediale tra le Antiche Serre e il parco del Museo Meina (No) per raccontare il piccolo grande mondo degli insetti. E' uno dei nuovi allestimenti proposti dal cultural park sul Lago Maggiore dedicato alla natura.

Protagonisti dell’esposizione sono “micro” farfalle, libellule, api e altri insetti del territorio ripresi negli scatti “macro” di Gian Luigi Forin. "Questo allestimento – racconta Gianni Dal Bello, direttore del Museo Meina – porta il visitatore vicinissimo a un mondo che ci circonda e che spesso non riusciamo a vedere appieno: quello degli insetti. La loro funzione per l’ecosistema è fondamentale e grazie alle riprese fotografiche proposte si possono apprezzare dettagli incredibili per cogliere tantissime sfumature e curiosità su lepidotteri, coleotteri, rincoti, odonati e altre classi".

La mostra è visitabile da martedì a venerdì (10-12.30); sabato e domenica (15-18). Nei week-end tra l’altro sono attivi anche gli altri percorsi digitali del Museo.

L’allestimento didattico è adatto per adulti, bambini e scuole. Si compone di molti pannelli fotografici, affiancati da esperienze multimediali tra cui un video-documentario.

Per i bambini, la visita può diventare ancora più coinvolgente. Utilizzando lo smartphone si potrà accedere a un gioco interattivo che invita a osservare con attenzione i pannelli fotografici e a ricercare dettagli e sfumature delle immagini per rispondere correttamente a una serie di domande sugli insetti.

La mostra è il primo dei nuovi allestimenti del Museo Meina nell’ambito del progetto “iMago”, sostenuto da Fondazione Crt e Fondazione Cariplo, che sta rinnovando i percorsi di visita con nuove esperienze multimediali dedicate alle esplorazioni.

Per altre informazioni visitare www.museomeina.it

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.