1

arbitri 1

POMBIA - 11-12-2019 - Un evento in grande stile quella che ha concluso i festeggiamenti per i 90 anni della sezione Aia di Novara. Hanno partecipato in molti alla cena di gala alla tenuta Monticello.

Tra una portata e l'altra sono stati presentati i numerosi ospiti, primo su tutti il vice presidente dell'Associazione Italiana Arbitri Narciso Pisacreta: "La sezione è un importante luogo d'incontro, è parte di un intero, è l'avamposto di legalità sportiva. Ci accumuna una grande passione e spirito di responsabilità", poi il responsabile del settore tecnico Alfredo Trentalange, il presidente del comitato regionale Luigi Stella con alcuni suoi componenti e la biellese Chiara Perona, arbitro internazionale di calcio a 5 che è stata insignita la sera precedente del premio presidenza Aia. Il tavolo "istituzionale" era composto invece dal consigliere regionale ed ex arbitro Federico Perugini: "L'esperienza aia mi è servita per un percorso di vita, è uno sport sanissimo, siete donne-uomini e regole", dal presidente provinciale Figc ed ex presidente Aia Agostino Guarnieri con il consigliere Gualtiero Miglio, il presidenti degli allenatori di Novara e Vco Guido Gaudio e l'avvocato Pier Angelo Corbellino. Poi alcuni presidenti di altre sezioni come Michele Di Lonardo del Vco, tanti arbitri e qualche ex fischietto che però è rimasto arbitro nel cuore.

Prima del taglio della torta sono stati premiati i passaggi di categoria della scorsa stagione. Per l'Ots Matteo Bovio, per l'Otr Alessio Saona e per l'Otn il presidente Marcello Rossi per il suo esordio in serie A come assistente.

Il consiglio direttivo ha infine regalato ai presenti un bellissimo spettacolo piromusicale.

 

 

arbitri_5.jpgarbitri_4.jpgarbitri_2.jpgarbitri_3.jpg

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.