1

elisoccorso notte

TORINO - 25-12-2019 - Sono stati presentati

nei giorni scorsi, alla presenza dell'assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi, del direttore del Dipartimento Emergenza Urgenza 118 della Regione Piemonte, Mario Raviolo, i dati del servizio regionale  del 118. E' stata inoltre illustrata la novità del progetto di trasmissione delle immagini dal luogo dell’intervento direttamente alla centrale operativa. Un servizio innovativo, primo in Italia, che può essere attivato dalla stessa persona che effettua la chiamata al 118 dal luogo del soccorso.

Il Dipartimento regionale del 118 è diviso in sei strutture complesse: 4 Centrali Operative Emergenza Sanitaria Territoriale AL/CN/TO/NO; Struttura complessa Elisoccorso 118; Struttura complessa Maxiemergenza 118 con EMT2; Supporto tecnico/farmaceutico/logistico: Dipartimento farmaceutico ASLTO3.

Il Dipartimento è composto da : 316 medici,  524 infermieri, 3 dirigenti amministrativi,  15 collaboratori amministrativi, 14 operatori tecnici, 1 tecnico informatico, 29.000  volontari del soccorso.

Questi i dati del 118 in Piemonte nel 2019:  interventi complessivi (terra + elisoccorso)  421.328 (proiezione al 31 dicembre), con 474.589 chiamate, che sono in calo e con una maggiore appropriatezza dal 2017 anno di attivazione del numero unico di emergenza 112. Le chiamate vengono gestite e distribuite alle diverse centrali e agli operatori impegnati nei diversi tipi di intervento e alle forze dell’ordine competenti per territorio, filtrando le chiamate e garantendo una maggiore appropriatezza e adeguatezza della risposta del chiamante.  Gli interventi con l'elisoccorso sono stati  2.955

Grande impegno è stato profuso per reperire aree idonee all’atterraggio notturno. Molto si deve alla volontà e al desiderio dei sindaci di fornire un servizio ai propri cittadini. Al momento attuale le piazzole sono 162 e domenica (se le condizioni metereologiche sono favorevoli) si arriverà a 165 siti atterraggio notturno validati.
Queste le piazzole suddivise per aree sempre parlando di quadrante.  AL: 29, TO: 57 , CN: 43, VCO e NO: 31.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.