1

gusmeroli

ARONA - xx-12-2019 - Fine anno,

tempo di bilanci. E quando la fine dell'anno coincide anche con la fine di un decennio, le somme da tirare acquistano un peso maggiore. Il sindaco di Arona Alberto Gusmeroli, ci parla dei risultati raggiunti nel corso della sua amministrazione. L'elenco è corposo: In sintesi è stata "rifatta tutta la città", afferma e prosegue: "Abbiamo riaperto la Rocca (6,5 ettari), ottenuto per la città la 'bandiera blu' (per la qualità delle acque e dell'ambiente ndr) e quella arancione (assegnata dal Touring club ndr)". Risultati premianti dal punto di vista turistico che coincidono con l'attenzione verso l'ambiente. Arona ha intanto raggiunto 84% di raccolta differenziata e "tutte le scuole sono a norma antincendio e rimesse a nuovo", precisa il primo cittadino, che aggiunge: "Arona applica esenzioni dalle tasse comunali per chi riapre i negozi chiusi da oltre sei mesi, per chi rimuove barriere architettoniche in negozi e uffici e per le giovani coppie che affittano o comprano casa.
Un risultato ottenuto grazie alla mia eccezionale squadra di assessori - chiosa -, consiglieri e dipendenti comunali".
In conclusione, Gusmeroli parla di tasse e del bilancio preventivo 2020 recentemente approvato, fiore all'occhiello l'aumento della franchigia per l'esenzione dell'addizionale Irpef per i redditi fino a 12.500 euro, il che consente di ottenere l'esenzione a circa il 34% degli aronesi; nessun aumento della Tari (che resta quella del 2016), nessun aumento del costo di servizi quali: asili nido, mensa scolastica e scuolabus, assistenza domiciliare agli anziani e ai disabili.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.