1

pietre inciampo

MEINA - 10-01-2020 - Prosegue anche quest'anno l'approfondimento di storia locale dell'Istituto Storico della Resistenza sull'Olocausto del Lago Maggiore. L'appuntamento è per il prossimo 19 gennaio a Meina. Alle 9.15 ci sarà il ritrovo alle pietre di inciampo per la visita guidata di Elena Mastretta. Seguiranno alle 10.30 le celebrazioni ufficiali del Giorno della Memoria a cura del comune di Meina con interventi delle autorità, dei partecipanti al progetto Promemoria Auschwitz, orazione di Giovanni Cerutti e cerimonia religiosa di Lev Cadash. Alle 14 presso il centro culturale Canton Balin continuerà il percorso storico per i ragazzi che faranno il viaggio della memoria a cura dell’Istituto Fornara.Nell’occasione saranno esposti in ateprima i primi pannelli realizzati della mostra sull’Olocausto del Lago Maggiore.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.