1

treno regionale

ARONA -15-01-2020 - Due treni sono

stati cancellati all'alba di questa mattina, mercoledì 15 gennaio, in quanto, mentre si trovavano in sosta alla stazione di Arona sono stati oggetto di atti vandalici (distrutti i vetri dei finestrini). Il sindaco Alberto Gusmeroli ha reso noto di aver sentito già alle 7.30 il Comando dei Carabinieri ed il Prefetto, che hanno inviato sia una pattuglia dei Carabinieri che della Polfer. "Ho chiesto - ha scritto il primo cittadino sui social - che venga previsto un servizio di polizia ferroviaria permanente alla stazione di Arona. Alla richiesta verbale seguirà stamattina una richiesta scritta. Ringrazio il Prefetto e il Comandante dei Carabinieri per la velocità dell’intervento".

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.