1

arona calcio campione dinverno

ARONA-19-12-2016- Vince l’Arona il derby del basso lago e vola in

testa alla classifica conquistando il titolo di campione d’inverno. Erano anni che gli aronesi non erano cosi’ in alto nelle gerarchie del calcio dilettantistico. Nel derby contro il deludente team di Castelletto, partito con grandi ambizioni, ma poi penalizzato da infortuni e defezioni (tra tutte quella di Magnoni), la gara è stata in bilico nei primi 45’ e poi nel finale quando i padroni di casa, grazie a due errori del portiere Cavadini, hanno rimesso in corsa gli ospiti sotto per 3-0. Gli uomini di Ferrero hanno avuto in Vergadoro, Lipari e Gjoka i tre migliori. Al 44’ il gol del vantaggio aronese frutto di una splendida azione corale, promossa da Vergadoro, rifinita da Tinaglia che serve l’accorrente Gjoka che piazza, da fuori area, un pallone nel “sette” alla sinistra di Boatto. Nella ripresa l’Arona accelera e si porta in pochi minuti sul 3-0 prima con Vergadoro e poi con Lipari il cui tiro non viene trattenuto da Boatto. La gara sembra chiusa quando Cavadini compie un macroscopico errore e cerca di saltare Nino che gli ruba la palla e lo beffa. Al 36’ Casiraghi, ex di turno, sorprende con una punizione liftata l’incerto Cavadini. L’Arona si teme la clamorosa rimonta, ma gli undici di casa serrano le fila e portano a casa la preziosa vittoria che vale il primato in solitaria ed il titolo di campione di inverno con 32 punti, tre in più dell’Oleggio. Per la Castelletese, 19 punti , un girone d’andata da dimenticare.

ARONA – CASTELLETTESE 3-2

Reti: 44’pt Gjoka; 2’st Vergadoro, 8’ Lipari, 19’ Albamese 36’ Casiraghi

Arona: Cavadini, Bergantin, De Giorgi F., Gjoka, Romano, Soit, Tinaglia (26’st Msewka), Mainini, Vergadoro, Lipari (36’st Girardi), N’Tri (15’ st De Giorgi D,). A disp: Falconelli, Notte, Bonett, Morabito. All. Ferrero

Castellettese: Boatto, Mattioni, Zaniboni, Galletti (14’ st Nino), Pedotti (6’ Shaqua), Lesktakai, Centrella, Maugeri, Mazzuchelli (12’st Lombardo), Casiraghi, Albanese. A disp: Tugulu, Golfetto, Galletti, Palmieri. All. Forzatti

Arbitro : Ottino di Ivrea

Note: sole, terreno buono, spettatori 150 circa. Ammoniti: Albanese, Bergantin, Maugeri. Angoli 5-2 per l’Arona. Recupero 2’ e 4’.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.