1

rotonda borgomanero

BORGOMANERO-16-01-2017- Si rimette mano alla rotonda

all’incrocio tra viale Don Minzoni e via Fratelli Maioni, perché i bus proprio non passano. Errore di progettazione o di valutazione del traffico? Di certo è che per la rotonda non c’è pace e si deve di nuovo allargare il passaggio per permettere a bus e mezzi pesanti un agevole passaggio lungo una delle direttrici principali cittadine. Già s’era dovuto intervenire in corso d’opera con l’abbattimento di alcune piante che insistevano sul parcheggio di piazza Salvo D’Acquisto e, poi, con l’abbattimento e arretramento di un muro di cinta di una casa privata. Però anche con questi accorgimenti la rotonda era troppo stretta. Ecco che allora si era pensato di abbattere il muro di recinzione di palazzo d’Este, costruzione di proprietà della parrocchia di San Bartolomeo, ma la Soprintendenza ai beni architettonici ha detto “no”. E allora ecco che si riprova erodendo un po’ di spazio al parcheggio. Sarà la volta buona? Se bus e mezzi pesanti ci passeranno, allora è fatta.

(g.d.)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.