1

arona lungolago vista auto negozi

ARONA- 18-01-2017- Lo scorso 14 luglio

ad Arona aveva realizzato una vincita al nuovo superenalotto centrando un 5+1, presso una fortunata ricevitoria molto conosciuta in zona chiamata "Tabakkaro" sita in via Monte Zeda al civico 4.
Stiamo parlando di un fortunato pensionato, il quale si è trovato tra le mani una ricevuta vincente che gli ha portato in tasca ben 593.205,05 euro.
“La mia filosofia è donare, più del semplice denaro”, avrebbe dichiarato quando si è presentato martedì 16 gennaio 2017 per l’incasso, presso gli uffici Sisal di Milano. Un pensionato come tanti se non fosse che, nell'arco della sua lunga vita lavorativa, avrebbe condiviso sempre con amici e bisognosi, quello che riusciva a risparmiare.
Quel che sembra sicuro è che la Dea bendata questa volta ci ha visto bene, in quanto i numeri giocati dal fortunato pensionato, sarebbero proprio legati ai suoi amici, conoscenti ed ex colleghi.
A chi lo intervista non lascia trasparire emozioni, rimane quasi impassibile nel raccontare quando attraverso il televideo, ha appreso l'inaspettata ma sperata notizia, ma forse perché aveva ben chiaro come utilizzare l'ingente somma che ricordiamo essere di 593.205,05 euro.
“La mia filosofia di vita è quella di donare più del semplice denaro. In questo caso, però, oltre al mio sorriso e al tempo che dedico alle persone care e bisognose, sono certo riuscirò a far sorridere molte persone (...) “il bene è infinito e c’è sempre qualcuno che avrà bisogno di me”.
Chissà se il fortunato vincitore si è ricordato di "ringraziare" anche la ricevitoria dove ha giocato la fortunata schedina... solitamente di loro se ne dimenticano sempre tutti.

Articolo di Riccardo Reina

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.