1

App Store Play Store Huawei Store

igor volley esulta

NOVARA - 25-11-2020 -- Capolavoro azzurro

nella prima partita della Pool E di Champions League. La Igor Volley ha disputato una partita al limite della perfezione contro la corazzata russa Dinamo Kazan e ha conquistato un importantissimo successo per 3-0. A trascinare le ragazze di Stefano Lavarini, una stratosferica Britt Herbots (16 punti e meritato titolo di MVP per lei). Mercoledì le azzurre torneranno in campo alle 17.30 per la sfida alle ceche dell’Olomouc.


Così Stefano Lavarini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): “Sono ovviamente molto contento della vittoria. Visto il nostro momento e il loro ho avuto la sensazione che avremmo potuto fare bene e devo dire che è stato un esordio perfetto. La cosa più bella di oggi credo sia stata vedere le ragazze in sintonia, si fidavano le une delle altre e questo ci ha consentito di esprimere la nostra miglior pallavolo possibile”.


Igor Gorgonzola Novara – Dinamo-Ak Bars Kazan 3-0 (25-19, 25-22, 25-13)


Igor Gorgonzola Novara: Populini, Herbots 16, Napodano (L) ne, Zanette ne, Battistoni, Bosetti 14, Chirichella ne, Sansonna (L), Hancock 5, Bonifacio 6, Washington 8, Smarzek 9, Costantini ne, Daalderop 1. All. Lavarini.


Dinamo-Ak Bars Kazan: Podkopaeva (L), Biryukova 6, Maryukhnich 2, Koroleva 6, Kotikova, Popova, Fabris 10, Bricio 13, Startseva 1, Fedorovtseva 5, Kadochkina ne, Konovalova. All. Gilyazutdinov.


MVP Britt Herbots

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.