1

App Store Play Store Huawei Store

arona alto

ARONA –11-04-2017-  Viale Baracca cambierà look. Si stanno eseguendo i lavori di rifacimento di circa un chilometro di marciapiedi su entrambi i lati, lavori attesi da anni, ma il Comune ha deciso che non basterà un nuovo selciato. Ci saranno infatti anche dei nuovi arredi urbani per rendere più gradevole l’ingresso sud della città, che già presenta la Porta di Arona (costata 30.000 euro). Spiega l’Ufficio Tecnico; “L’appalto è stato aggiudicato all'impresa Bonifacio Costruzioni Generali srl di Candelo (Biella) con un ribasso del 28,20% e attualmente i lavori sono in corso, ma l'Amministrazione Comunale intende utilizzare parte del ribasso d'asta per la fornitura di panchine ed arredo urbano per il miglioramento estetico e funzionale del viale di accesso alla città provenendo da Milano.” Cosi’ la Giunta ha deciso di acquistare una serie di arredi urbani tra cui 16 panchine in legno per 7261 euro, 30 fioriere per 19.507 euro, 20 cestini per 924 euro ed una fontanella per 688 euro, per un costo di 26708 euro a cui si aggiungeranno circa 10000 euro per la posa d’opera per un totale di 35.914 euro. (M.R.)

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.