1

App Store Play Store Huawei Store

belgirate panorama

BELGIRATE -18-04-2017-  Anche le Case Vacanze e la residenza Arcadia pagheranno la tassa di soggiorno comunale. Lo ha deciso il Consiglio comunale con voto contrario (otto a tre) della minoranza di Belgirate Viva guidata dall’ex sindaco Flavia Filippi che non ritiene applicabile l’imposta di soggiorno agli ospiti della residenza per anziani “Si tratta di un balzello che non si può applicare per una residenza sanitaria” che  ha aperto i battenti, inaugurata dal presidente dalla provincia di Verbania Stefano Costa. Modica comunque la tassa giornaliera, 0,50 centesimi al giorno, contro i 2 euro che pagheranno gli alberghi a quattro stelle e l’euro al giorno degli alberghi con tre e due stelle (0,5 per agriturismo, affittacamere). Nel consiglio comunale però il sindaco Valter Leto ha rilevato che anche in questo capitolo di bilancio ci sono molte ombre. “Il Comune ha accertato per l’anno 2015, 36.000 presenze per 70.000 euro di incassi presunti, ma in cassa c’erano solo 61.023 euro. Per di più in questi vi erano 21.600 euro imputabili ad altre voci come la tasse dei matrimoni, i Crediti Imu e la Tassa rifiuti. E quindi il totale della tassa di soggiorno incassata era pari a soli 39.555 euro.” Dove sono finiti i soldi e perché “il buco” è stato coperto in questo modo ? :” Si tratta di una situazione di potenziale danno nei confronti di cittadini che hanno regolarmente pagato l’imposta e lascia scoperte voci di imposte diverse. Il funzionario Alfredo Guazzi ha confermato questi fatti, evidenziando la confusione effettuata da suoi predecessori nelle imputazione dei singoli capitoli. Questo nel 2017 non dovrà più succedere.” Fabrizio Azzolini, capogruppo di maggioranza, conferma:” La Casa di riposo – residenza Arcadia è un fiore all’occhiello del paese, ma è anche una risorsa. C’è poi una convenzione con delle agevolazioni per i residenti che faremo rispettare.”(M.R.) 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.