1

biblioteca

ARONA – 19-04-2017- Il comune chiede consiglio ai cittadini su come migliorare il servizio della biblioteca. L'assessore alla cultura Chiara Autunno spiega :” Nell’ambito di un più ampio intervento di revisione e valorizzazione della Biblioteca Civica, l’Amministrazione comunale di Arona ha deciso di coinvolgere i cittadini, utenti della biblioteca e non, per meglio comprendere le aspettative sul servizio, i punti di debolezza ma anche i punti di forza.  Il questionario, dal titolo “La Biblioteca che vorrei”, sarà disponibile online sul sito istituzionale dell’ente e in forma cartacea presso la Biblioteca Civica e il centralino del Comune dove verranno collocate delle urne ove consegnarli. L’indagine sarà aperta sino al 20 maggio 2017.” una quindicina le domande del questionario. Intanto il gruppo di lavoro di Paderno Dugnano incaricato dal Comune quasi un anno fa, di formulare un progetto per il rilancio della biblioteca (costo dell'operazione 15.000 euro), ha già creato una relazione. Spiega la dirigente Nadia Pirali:” Il progetto è stato sottoposto al Consiglio della Biblioteca circa un mese fa e l'organismo di valutazione la ritenuto buono. Il questionario è nato proprio dai consulenti del Comune per fare si di raccogliere nuove informazioni. “ Tramontato il progetto iniziale del sindaco Alberto Gusmeroli di trasferire la biblioteca all'ex pretura (contro cui furono raccolte oltre 1200 firme) si pensa ora di creare un deposito di libri nella sede di via XX Settembre e di alleggerire il carico nella biblioteca Torelli.” (M.R.)

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.