1

scuolabus foto

CASTELLETTO TICINO -03-12-2017-  Brutta avventura per

un bambino di cinque anni: si è infatti addormentato sullo scuolabus senza che nessuno se ne accorgesse, svegliandosi poi ore dopo al deposito del mezzo. I fatti sono avvenuti giovedì scorso, 30 novembre a Castelletto Ticino e sono stati resi noti dall'amministrazione nella giornata di oggi, domenica 3 dicembre, in una conferenza stampa. Secondo quanto reso noto, il bambino si è addormentato durante la corsa mattutina e non è sceso alla fermata delle scuole come faceva ogni giorno: l'autista ha quindi riportato il bus al deposito, in un vicino centro del varesotto, tornando a riprenderlo all'ora di pranzo. Solo in quel momento si è accorto della presenza del bimbo, che è stato riportato a scuola. Immediatamente sono stati informati i genitori. Sull'accaduto il Comune di Castelletto Ticino ha annunciato di aver presentato un esposto ai carabinieri. Nel frattempo la cooperativa che si occupa dell'accompagnamento dei bambini sul bus, diversa da quella che fornisce il mezzo, ha rimosso la persona addetta al controllo.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.