1

WhatsApp Image 2017 09 16 at 12.49.38

ARONA -11-09-2018 - Si svolgerà nel fine settimana, sabato 15 e domenica 16 settembre, la quarta edizione di "Trifolia Arona 2018", alla sua quarta edizione. Si tratta di una mostra mercato di piante e fiori particolari, nei giardini davanti al lago. La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco: il tema è  il connubio tra acqua, flora e design. Saranno presenti espositori, collezionisti e produttori di bonsai e piante carnivore, erbacee perenni, di dahlie, di bulbose rare e insolite, di rose inglesi americane, hydrangee, piante mediterranee, aromatiche, lavande, piante alpine, bordure all'inglese, piante per il sole e piante per l'ombra, per il giardino e per il terrazzo. E ancora: vivaisti di eccellenza provenienti da diverse parti d'Italia, che producono piante rare e insolite attraverso una ricerca continua, propongono il meglio della loro produzione e sono a disposizione per utili consigli; attrezzature ed accessori per il giardinaggio, curiosità artigiane ed antichi mestieri. Prevista anche una piccola area dedicata alle eccellenze gastronomiche di produttori a km 0. Spazio anche al “Wedding”, al “Tri Design”, con i Temporary Gardens “vista lago” allestiti all'interno della mostra da architetti paesaggisti e propongono concetti non consueti di progettare e vivere il verde. Da quest’anno la Mostra ha il Patrocinio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Novara e Verbano Cusio Ossola e la collaborazione nella realizzazione di due incontri con proiezioni da parte di progettisti del verde. Completano la mostra, di laboratori ed incontri, una Lectio Magistralis e i consigli degli esperti. L'aronese Professor Fantini che presenterà il suo libro "Erbe, arbusti e alberi per il corpo e lo spirito". Info e programma completo su: www.trifolia.it

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.