1

App Store Play Store Huawei Store

gianni coscia

ARONA-23-02-2017- Sabato 25 febbraio il Palacongressi di

Arona ospiterà la performance del celebre fisarmonicista Gianni Coscia. Lo spettacolo “Il Tango della Passione” si inserisce nell’ambito della rassegna musicale organizzata dal Comune di Arona. Gianni Coscia, fisarmonicista di fama internazionale, si esibirà accompagnato dall’Orchestra Classica di Alessandria e da una coppia di ballerini. Ha suonato con i migliori musicisti italiani e d’oltre Oceano. Nel 1991 con l’orchestra sinfonica della Rai prende parte all’opera “Ascesa e rovina della città di Mahagonny” di Kurt Weil. E’ inviato dalla Rai – rappresentando l’Italia – al festival internazionale di Jazz di Pori (Finlandia) e partecipa al festival di Clusone Jazz. E’ presente al festival “Nuits de nacre” a Tulle (Francia) e prende parte alla trasmissione televisiva per Rai 1 in onore di Gorni Kramer. Nel 1992 e nel 1994 è in tournée con Milva in Giappone. Nel 1993 collabora con il Maestro Berio alla stesura di musiche per uno spettacolo contro l’antisemitismo. Nel 1994 incide il cd “Radici” con G. Trovesi. Si è esibito a Umbria Jazz, effettuando tournée e concerti in Danimarca, Francia, Olanda, Austria, Germania, Tunisia, Spagna, Siria, Giordania, Libano, Uruguay e Inghilterra. Nel 1996 è nominato membro del consiglio di amministrazione dell’Accademia Musicale Chigiana. Il cd allegato a “Musica Jazz” del novembre del ’97 lo vede partecipe in trio con il trombettista Enrico Rava e con il percussionista Naco. A fine agosto dello stesso anno esce il film “Altri uomini” con Claudio Amendola e Veronica Pivetti (regia di Bonivento) la cui colonna sonora è firmata da Coscia e Fred Ferrari. La città di Stradella gli conferisce il premio “Kramer”. Trovesi e Coscia incidono a Zurigo per la prestigiosa Ecm il disco “In cerca di Cibo”, le cui note di copertina sono di Eco. Nel 2000 il disco ha ottenuto il prestigioso premio “PREISES DER DEUTSCHEN SCHALLPLATTENKRITIK” da parte della critica tedesca. Tra i principali avvenimenti segnaliamo il cd “Archiliuto” a Bergamo, la tournée in Canada con la partecipazione al Festival Internazionale di Jazz a Montreal e in Olanda, con la partecipazione al Festival internazionale di Jazz dell’Aja.

Andrea Paleari

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.