1

App Store Play Store Huawei Store

Meina stazione inaugurazione coomm Egidio

MEINA- 07-06-2021-- Meina ospiterà una sede operativa della Comunità di Sant’Egidio. È stata inaugurata ieri alla stazione ferroviaria di Meina, con la presenza del Sindaco Fabrizio Barbieri e dell’assessore Silvana Aldeni. L’arrivo dell’associazione va ad aggiungersi alle sedi delle altre associazioni e alle diverse iniziative di volontariato sociali, che già operano nella struttura. 

A dare il benvenuto ai volontari di Sant’Egidio, erano presenti anche i rappresentanti delle altre associazioni: il circolo territoriale di Legambiente Gli Amici del lago, Il centro di solidarietà La Compagnia e i volontari di Vestistazione con l’iniziativa di raccolta e redistribuzione di capi d’abbigliamento e di calzature usati. 

I vari interventi del Sindaco, dei rappresentati dell’amministrazione e delle altre associazioni hanno sottolineato l’importanza che -  in questo momento di particolare difficoltà, dovute alla pandemia – svolgono gli enti e le strutture di volontariato del terzo settore nel sostenere situazioni di difficoltà che vedono coinvolte numerose persone e famiglie nel territorio.

Le associazioni di volontariato hanno anche evidenziato come uno spazio condiviso, come la stazione, può costituire un punto di riferimento e di maggiore aggregazione per tutta la comunità, attivando una serie di sinergie e di collaborazioni, che possono contribuire a rendere maggiormente efficaci ed incisive le diverse iniziative programmate.    

L’evento pubblico ha anche costituito l’opportunità per la consegna ad alcuni immigrati dei diplomi di frequenza ai corsi di italiano, che vengono tenuti da insegnanti che svolgono azioni di volontariato nell’ambito della Comunità di Sant’Egidio. L’apprendimento e la padronanza della lingua italiana costituisce un importante contributo al processo di integrazione sociale e culturale nel nostro paese.

Nel corso dei vari interventi è stato anche sottolineato il forte valore simbolico di una stazione, come luogo di viaggi, di arrivi e soprattutto come un punto di incontro e di collegamento tra le persone, una situazione che ben si collega al contesto generale delle attività di solidarietà sociale e di accoglienza che vengono svolte nel territorio da parte delle associazioni di volontariato.      

Dichiarazione della Presidente di Sant’Egidio Piemonte Onlus dott.ssa Daniela Sironi: “Siamo lieti di consolidare la nostra presenza in un territorio importante come quello del Maggiore. Questo periodo di pandemia ha fatto emergere nuove domande di aiuto e nuove povertà: la nostra Comunità sente fortemente la propria vocazione ad essere il buon samaritano della parabola evangelica, a non girare la testa da un’altra parte ma a fermarsi per condividere con l’uomo e la donna percossi dalle difficoltà dell’esistenza un tratto del loro cammino.  Vogliamo lavorare insieme per costruire una nuova ecologia sociale, inclusiva e solidale.  Questo vogliamo sia il senso di prendere casa a Meina, un piccolo spazio per aprirsi a grandi orizzonti”.

Silvana Aldeni, assessore del Comune di Meina: “Scopo delle politiche sociali e familiari della nostra Amministrazione è sostenere e incentivare le famiglie, come abbiamo fatto in questo difficile anno, con l’aiuto insostituibile del mondo del volontariato e delle associazioni”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.