1

App Store Play Store Huawei Store

Mineralogico arona locandina

ARONA- 08-06-2021-- La sala mineralogica di Arona (piazza S. Graziano) riaprirà al pubblico e per l’occasione offrirà una novità: Antartide: un continente di ghiaccio…. Primi giorni utili per le visite saranno sabato e domenica 12 e 13 giugno, con apertura dalle 15. 30 alle 18.30.

La chiusura forzata del museo non ha congelato l’attività dei mineralogisti che, invece, hanno allestito un paio di vetrine con una tematica nuova, seppur lontana dalle cose di casa nostra. Si tratta di una esposizione di rocce e di immagini provenienti proprio dal lontano Polo Sud.

Il socio geologo e ricercatore del CNR Attilio Montrasio, aggregato a tre spedizioni ufficiali dal 1986 all’89, ne ha riportato una serie di campioni e di vedute fotografiche estremamente suggestivi. Selezionate alcune decine di rocce, le esporrà per la prima volta al pubblico, contestualizzandole con le notizie geologiche utili a far comprendere come quello dell’Antartide non sia un cuore glaciale, ma anzi un cuore roccioso ricoperto di ghiaccio.
E inoltre, il Polo non è un deserto di ghiaccio ma un luogo di vita di molte specie animali immortalate dal paziente fotografo che, per l’inaugurazione e anche in altre occasioni successive, sarà presente per spiegare la sua straordinaria esperienza.

Attraverso la visita, gli ospiti del museo potranno vedere e capire che cosa sia una ‘bomba vulcanica’ e che poteri ha il ‘vento catabatico’ del polo sui ghiacci e addirittura sulle rocce.

Invito esteso a tutti ma soprattutto ai bimbi.
Ingressi contingentati.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.