1

App Store Play Store Huawei Store

alzabandierabliu cannobio

CANNOBIO - 10-05-2022 -- Cannobio ritrova la bandiera blu. Il vessillo di qualità delle spiagge (acque pulite e servizi d’eccellenza) che per tanti anni è stato uno dei fiori all’occhiello del borgo dell’alto Verbano, oggi è tornato dopo un anno di assenza. A Roma è in corso la cerimonia con la quale la Fee (foundation for enviromental education) ha ufficializzato i 210 comuni d’Italia che, tra mari e laghi, possono fregiarsi del titolo assegnato, non solo per la cristallinità delle proprie acque (l’eccellenza per la balneazione è il requisito minimo), ma anche per i servizi e per le politiche di tutela dell’ambiente.

Cannobio, che era uscita dalla graduatoria nel 2021, è stata nuovamente premiata insieme a Cannero Riviera e al lido di Gozzano sul lago d’Orta. Sono, queste, le uniche tre bandiere blu piemontesi alla quale aspirava Arona -anch’essa estromessa nel 2021- e che è un obiettivo dichiarato di Verbania. Il capoluogo, che a inizio anni 2000 era censito dalla Fee, dopo aver riqualificato gli arenili di Suna, ha intenzione di partecipare per aggiungere un bollino di qualità in più alla propria offerta turistica.

La Fee è un ente no profit che da 36 anni svolge questa attività. Le domande sono vagliate analizzando 32 parametri, tra cui -novità del 2022- impegno sociale e inclusione. La giuria, composta anche da membri dei ministeri dell’Ambiente e della Transizione ecologica, quest’anno s’è espressa attribuendo la bandiera blu a 210 comuni, nove in più rispetto a dodici mesi fa, contando 14 nuovi ingressi e 5 retrocessioni. Di 210, 17 rappresentano spiagge lacustri. Tra queste ci sono, appunto, le tre piemontesi.

Nella foto l'alzabandiera blu del 2020

 


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.