1

App Store Play Store Huawei Store

sinergia invorio

INVORIO - 29-05-2022 -- Dal novembre 2018 ad Invorio Superiore presso la falesa della moscatella, è attiva la Palestra di roccia gestita dal CAI di Borgomanero, seguita molto dagli amanti dell’arrampicata, utilissima per tenersi allenati in questa disciplina che deve essere svolta con la massima attenzione e sicurezza.


Nei mesi scorsi si è avviato un programma di gemellaggio con la Squadra AIB “Cerutti Luigi di Invorio”: l’uso della palestra è importante per i Volontari AIB abilitati all’uso dell’imbragatura. Grazie agli specialisti della “scuola di Alpinismo Dimensione Verticale” del sez. CAI borgomanerese diretta dall’istruttore nazionale di alpinismo Silvia Preti, gli Operatori della Squadra AIB potranno ricevere e mantenere attiva la loro preparazione.
La zona in cui é situata la Palestra di roccia si presta molto anche ad escursioni e passeggiate: i Volontari AIB si occuperanno di ripristinare alcuni accessi e di mantenere in ordine l’area vicina. Nei giorni scorsi sono stati informati i proprietari dei sentieri interessati con una riunione in Comune, dove il Sindaco ed il Presidente del Cai di Borgomanero Diego Ipenti hanno illustrato i termini degli interventi di manutenzione.


Un progetto di rete tra Associazioni con finalità diverse, ma dedicate alla salvaguardia dell’ambiente: questa sinergia, dichiara Alfonso Curella Caposquadra AIB Invorio, consente il mantenimento della preparazione dei Volontari e allo stesso tempo permetterà la fruizione di un percorso sconosciuto che porta in cima al “sas della moscatella”, dal quale si può ammirare uno stupendo panorama.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.