1

App Store Play Store Huawei Store

Lugano calcio curva

LUGANO- 25-09-2107- Sigurjonsson, Bahirami e Pusic: sono questi i giustizieri del Lugano. I tre attaccanti del Grasshoppers, infliggono il secondo stop interno consecutivo al Lugano, ora ultimo in classifica. La squadra di Tami attacca, ma non concretizza. Ciò a causa delle cessioni di Sadiku e Alioski, i bomber dello scorso torneo, non adeguatamente sostituiti. La classifica si fa pericolosa ed in più c’è anche l’impegno di giovedi’ prossimo in Europa League a Lucerna contro lo Steaua Bucarest a togliere energie. In questo contesto non si spiega il mancato utilizzo dell’esperto Ledesma, probabilmente ancora a corto di condizione.Cala anche il pubblico. Solo 3500 spettatori al Cornaredo. Finisce anche il buon momento del Chiasso sconfitto per 1-0 in trasferta a Vaduz, ma che rimane in una tranquilla posizione di classifica in B. (m.r.)

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.