1

App Store Play Store Huawei Store

comignago librinfiore

COMIGNAGO 18-04-2018 - Al via nel fine

settimana la quarta edizione di Librinfiore, l’iniziativa di Fabio Fichera dedicata alla socialità gentile nella giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. Rimanendo dentro le consuete caratteristiche, l’evento non mancherà di offrire molte novità nella programmazione e nell’invito ad una socialità alternativa ed accessibile a tutta la comunità e agli appassionati. La manifestazione avrà un anticipo nella serata di sabato 21 aprile nel suggestivo ed elegante scenario di villa Giannone a Comignago con la prima del nuovo spettacolo di reading letteraria e musicale del gruppo teatrale “Zero,seicentodiciotto”, per poi ritornare con il consueto allestimento di libri e fiori sulla scalinata di piazza Martiri, lunedì 23 aprile. Saranno gli studenti della scuola agraria Cavallini di Lesa ad affiancare i volontari della biblioteca, i membri della pro-loco locale, i simpatizzanti e i ragazzi della casa d’accoglienza le Villette, per vestire a festa il centro del paese in attesa dell’arrivo dei protagonisti del mattino comignaghese. Infatti mentre la piazza sarà teatro di questa ampia collaborazione, i bambini della scuola primaria “Ungaretti” saranno coinvolti in diverse iniziative ed escursioni prima di convergere ai piedi della scalinata verso le ore 11.30 per una versione di scuola all’aperto che rimarrà nella loro memoria. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.30, la scalinata sarà aperta al pubblico: sarà il momento delle  fiabe offerte dall’associazione culturale Corte dell’Oca di Arona, partner organizzativo dell’intera manifestazione e della merenda per i più piccoli, offerta dalla Pro loco di Comignago. (A.M.)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.