1

App Store Play Store Huawei Store

carmagnola davide

CAMERI-16-01-2017- E' Davide Carmagnola, 35 anni, di Cameri

lo snowboarder che ha perso la vita domenica mattina a San Domenico di Varzo. Appassionato della tavola, il giovane era uno tra i più assidui frequentatori della nota stazione di sci divedrina. Domenica era in compagnia di due amici, i tre sono saliti con la seggiovia sino al Dosso, poi, nonostante i divieti, e gli avvisi di pericolo per il vento e le potenziali valanghe, hanno imboccato un pendio fuoripista verso sud, in direzione dell'alpe Moiero. Durante la discesa i tre amici si sono divisi, ognuno cercando una propria linea di discesa, i suoi due compagni sono scesi su un versante, Davide Carmagnola ne ha scelto un altro, alla loro sinistra. Qui è avvenuta la tragedia, un improvviso salto di una ventina di metri sulle rocce che è risultato fatale. Il giovane sarebbe deceduto sul colpo. I suoi compagni di discesa hanno subito dato l'allarme, sul posto i volontari del soccorso alpino di Varzo, poi l'elicottero del118 proveniente da Alessandria ed i carabinieri. Il corpo è stato portato all’obitorio di Domodossola. Davide Carmagnola abitava a Cameri e lavorava come autista.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.